Sapere come pulire le ruote della tua auto e lavare gli pneumatici nel modo giusto può fare una grande differenza per l’aspetto generale del tuo veicolo. I tuoi pneumatici raccolgono la maggior parte dello sporco durante la guida. Scopri il modo giusto per pulire pneumatici e ruote, incluso come pulire le ruote cromate.

Come pulire le ruote dell’auto

I migliori prodotti per la pulizia delle ruote delle auto

Diversi tipi di ruote richiedono trattamenti diversi. Le ruote in alluminio o cromate richiedono uno specifico lucidante. Quelle in acciaio verniciato o trasparente sono compatibili con prodotti di lucidatura standard.

Usa formule basiche/alcaline, ma non utilizzarle mai su ruote in alluminio o danneggiate. Segui le indicazioni sull’etichetta del prodotto, prestando attenzione alle istruzioni di sicurezza (es. indossare occhiali e guanti) e al tempo massimo durante il quale il prodotto può rimanere sulle ruote senza danneggiarle.

Molti detergenti per ruote includono tensioattivi, chelanti metallici e sostanze sgrassanti che dissolvono lo sporco della strada e la polvere dei freni. A seconda del materiale delle tue ruote, gli ingredienti potrebbero causare danni alle tue finiture. Per questo, dovresti sempre trovare la soluzione detergente più adatta alle tue ruote.

Come lavare le ruote dell’auto

Pulisci le ruote per ultime, dopo aver lavato il resto del veicolo, seguendo i passaggi della nostra guida:

  • Se la tua auto ha i coprimozzi, rimuovili e lavali separatamente con acqua e sapone.
  • Per pulire una ruota alla volta, spruzza prima il detergente per ruote.
  • Successivamente, pulisci le ruote utilizzando gli strumenti adatti alla tua auto. Spazzole morbide per ruote o panni in cotone 100% funzionano bene per pulire gli pneumatici. Per le fessure, usa una spazzola a setole morbide.
  • Infine, sciacqua accuratamente la ruota, quindi asciuga con un panno morbido e pulito per evitare macchie d’acqua.

Per mantenere le ruote pulite più a lungo, puoi cerarle, in modo da rallentare l’accumulo di polvere dei freni. In alternativa, Armor All® Wheel Protectant aiuta a proteggere dallo sporco e dalla polvere dei freni, mantenendo le ruote pulite fino al successivo lavaggio.

Potresti anche rimuovere le ruote una volta all’anno per pulire sia la parte posteriore che quella anteriore.

Come pulire le ruote cromate

Quando si puliscono le cromature, utilizza uno smalto specifico per superfici come ruote, scarichi in acciaio inossidabile, prese d’aria, coperchi delle valvole, paraurti e accessori cromati. Se non sai con certezza se una superficie sia cromata, consulta il tuo rivenditore.

Un lucido o una cera possono aiutare a ritardare la corrosione sigillando il cromo e il metallo per respingere pioggia, ghiaccio, neve e sale stradale. Assicurati di pulire la superficie prima della lucidatura per ridurre al minimo la possibilità di eventuali graffi. La maggior parte dei lucidi è disponibile in pasta o in forma liquida, ma non c’è alcuna differenza specifica. Utilizza il formato che preferisci.

Usa un panno morbido e pulito per applicare lo smalto e un altro panno morbido, asciutto e pulito per lucidare. Applica una leggera pressione e muoviti lentamente: lascia che il prodotto faccia il suo effetto.

La ruggine è il più grande nemico delle tue ruote cromate e dovrebbe essere rimossa immediatamente. Se la ruggine viene lasciata troppo a lungo, può causare segni. Rimuovi la ruggine con una spugnetta abrasiva bagnata o con lana d’acciaio n. 0000. Il cromo gravemente corroso va sostituito.

Come pulire le gomme della tua auto

Sebbene i tuoi pneumatici non mostrino polvere e sporco tanto quanto il resto della tua auto, ne raccolgono la maggior parte. Mantieni la tua auto al meglio imparando a pulire le gomme sporche dell’auto e a raggiungere il livello di lucentezza desiderato.

Si consiglia di utilizzare una protezione per pneumatici per conferire loro una finitura lucida e per proteggerli dalle condizioni ambientali dannose, che ne causano il deterioramento. Le protezioni per pneumatici includono schiume e lucidi. Le schiume puliscono e conferiscono brillantezza, mentre i lucidi conferiscono una brillantezza persino maggiore. Le protezioni per pneumatici hanno anche finiture diverse in base al gusto personale: effetto lucido e bagnato o un’elegante finitura nera opaca.

Non utilizzare protezioni per pneumatici con candeggina, perché possono dare un aspetto consunto e grigio alle gomme e possono macchiare le ruote. Non applicare la protezione sui battistrada, poiché potrebbe rivelarsi pericoloso durante la guida.

Per le macchie più ostinate, come il catrame, e per gli pneumatici a fascia bianca, prova a pulire con una spugnetta abrasiva bagnata. Indipendentemente dal tipo di prodotto che scegli, tieni un panno a portata di mano per eliminare il prodotto in eccesso. La lucidatura con un panno ti consente anche di personalizzare la lucentezza dei tuoi pneumatici.